Pokemon Go – la dipendenza più recente

Ho lasciato cadere da casa della mia amica questo fine settimana, in attesa di recupero su qualche pettegolezzo, sopra un paio di bicchieri di vino. Il mio amico tuttavia sembrava avere altri piani. Lei era fissando intensamente al suo schermo mobile tutto il tempo e guizzanti intorno da questo angolo a quello, tutto mentre borbottando tra sé. Dopo qualche tempo ho quasi cominciato a preoccuparsi se forse il mio amico era finalmente andato dadi grazie al suo lavoro di alta pressione <3 www.moddin.net. Come si scopre, però, le mie preoccupazioni erano inutili. Il mio amico aveva appena stato colpito dalla febbre Pokemon Go. Dopo aver trascorso un’ora piuttosto inutile al suo posto, ho deciso di trasportare me tornare a casa. E cosa ne pensi che ho fatto avanti? Esattamente! Installato quel maledetto gioco sul mio telefono pure. Dopo tutto, se non puoi batterli, è unirle giusto?